Cos’altro è successo durante la pandemia?

Sviluppi significativi del mercato nella gestione di viaggi e note spese che hanno colto tutti noi alla sprovvista mentre eravamo occupati a fare altro.  

Da archiviare nella categoria “non è colpa di nessuno”.  

Quando è scoppiata la pandemia, siamo stati tutti colti di sorpresa. Poi, quando una sera siamo stati rimandati tutti a casa e ci è stato detto di rimanerci indefinitamente, ogni azienda ha dovuto capire come lavorare da un luogo che non era l’ufficio.  

Quindi sì, abbiamo avuto il nostro bel daffare per un po’.  

Ma ora, mentre iniziamo a rialzare la testa (e a rientrare in ufficio), possiamo osservare gli altri sviluppi che si sono verificati mentre stavamo sul divano. È importante notare, tuttavia, che se fosse stato un anno di vita normale, questi “sviluppi” avrebbero fatto notizia in un trafiletto per la categoria viaggi e note spese. Invece sono stati molto importanti e lo sono tuttora.  

 

Cosa ne pensa IDC.  

In un report del 2020 di IDC sulle quote di mercato mondiali dei software per la gestione di viaggi e note spese (documento n. US47980421, luglio 2021), IDC elenca, tra enormi quantità di altri dati significativi, otto sviluppi degni di nota che cambiano il mercato. Li metteremo in evidenza qui e ti inviteremo ad approfondire l’impatto che potrebbero avere sulla tua attività specifica.  

1. Le cose sono incerte al di fuori della pandemia. La cosa non sorprenderà nessuno, ma la situazione vacilla dappertutto. Le normative stanno cambiando, le tensioni commerciali stanno aumentando e c’è aria di bufera. Letteralmente. In tutto il mondo, un’altra stagione di uragani da record ha fatto sentire i suoi effetti su porti, infrastrutture e catene di fornitura in tutto il mondo. Al contempo, si tratta di un campo minato per qualsiasi azienda e, secondo il report, una soluzione finanziaria moderna è “essenziale per superare la bufera dell’incertezza”.  

2. Il tema dell’anidride carbonica fa più rumore. La chiusura globale ha avuto un aspetto positivo: il mondo è diventato più pulito. Con meno viaggiatori su strada, su rotaie e in volo, le emissioni sono diminuite. In futuro, l’azienda dovrà soddisfare le aspettative in termini di viaggi sostenibili dei dipendenti, degli azionisti e della comunità.  

3. C’è altro da pagare oltre ai viaggi. Prima del Covid-19, la maggior parte delle spese dei dipendenti erano correlate alle trasferte. Durante la pandemia di Covid-19, il focus si è spostato verso spese come dispositivi per l'ufficio domestico e abbonamenti software. A complicare ulteriormente le cose, i dipendenti di ogni livello devono acquistare questi materiali di tasca propria (niente carta di credito aziendale). È un mare di nuove spese e non è sempre chiaro come riuscire a controllarle.  

4. Sei in modalità silenziosa. Neanche questa è una sorpresa, ma abbiamo iniziato tutti a incontrarci virtualmente. I reparti finanziari troveranno dei modi per valutare se i viaggi convengano o se è possibile effettuare una riunione online. Ovviamente, sarà prestata maggiore attenzione ai giustificanti dei viaggi e alle approvazioni preliminari.  

5. Le API stanno venendo in soccorso dei sistemi CRM, HCM ed ERP. Ed ecco altre buone notizie. Poiché i dati possono essere condivisi più facilmente e in più modi, i sistemi di prenotazione dei viaggi possono essere più flessibili ed efficienti. Così potrai fare di più con meno.  

6. Le compagnie aeree stanno andando sulla personalizzazione. L’adozione di nuove capacità di distribuzione (NDC) consente alle compagnie aeree di offrire vantaggi e tariffe diverse per aziende specifiche e/o per determinate persone di tali aziende. In questo modo, i tuoi strumenti di prenotazione dovranno fare un salto di qualità per restare al passo.  

7. I pagamenti digitali semplificano il controllo della spesa. I pagamenti cartacei stanno scomparendo e i loro sostituti digitali offrono visibilità in tempo reale e un ulteriore controllo su quello che esce.  

8. I dati connessi velocizzano il processo decisionale. Quando il team finanziario deve abbandonare un sistema e accedere a un altro per vedere, utilizzare o spostare i dati, finisce per perdere tempo. Il collegamento di questi sistemi interni ed esterni rende più facile prendere decisioni quando il tempo è essenziale.  

Sono molte informazioni da digerire, ma ce ne sono molte di più al punto di origine. Per capire da dove cominciare, contatta SAP Concur, leader 2020 della quota di mercato nella gestione di Viaggi e Spese con oltre il 50% della quota di mercato mondiale, per vedere come le nostre soluzioni possono aiutarti a sfruttare un mercato in evoluzione cambiando il modo in cui gestisci Viaggi e Spese.