I viaggi sostenibili sono il futuro

Quando ti sei diplomato alle superiori, eri determinato a cambiare il mondo. Beh, il mondo ti sta finalmente dando una possibilità.

Salvare il pianeta non è più un semplice slogan: si tratta di salvare davvero il pianeta e non è una cosa che puoi dire di sostenere per poi semplicemente far finta di niente. La sostenibilità è una pratica, non una mera filosofia; è il futuro ed è un aspetto che ogni azienda deve integrare nelle proprie prassi, se vuole continuare a operare.

Per quanto riguarda i viaggi aziendali, la sostenibilità sta finalmente decollando. Le compagnie aeree fanno un uso sempre maggiore di carburante sostenibile per l’aviazione. I viaggiatori cumulano le riunioni, così da ridurre il numero di viaggi. Le aziende redigono policy che rendono le scelte sostenibili quelle più facili da fare (ad esempio prendere il treno anziché l’aereo da Berlino a Bonn). Ora che ripensi il tuo programma di viaggio, è il momento di integrarvi la sostenibilità e finalmente realizzare ciò che ti eri ripromesso il giorno del diploma.

Sotto i riflettori ci sei tu.

I viaggi sono stati fondamentalmente bloccati per circa 18 mesi (più o meno, ma sembrano anni) e le aziende hanno avuto tempo in abbondanza per ripensare i loro programmi. Con la ripresa dei viaggi per lavoro, il team dirigenziale conta su di te. Vuole che tu rimetta in moto il tutto, perché è fondamentale riacquistare fiducia e riprendere lo slancio in tutta l’azienda.

Tutti gli occhi sono puntati su di te per far ripartire i viaggiatori, per tutelarli, per rendere il tuo programma più efficiente, per rendere le spese più facili da monitorare e gestire e per garantire che la tua azienda non stia controllando le proprie emissioni solo a parole.

E tutto questo avviene mentre si rivoluziona il modo di fare le cose.

Ma come si arriva a questo risultato?

Secondo l’eBook “Cinque modi per integrare la sostenibilità nel tuo programma di viaggio” pubblicato da SAP Concur, si deve partire dai fornitori. Se questi adottano pratiche ecosostenibili, saranno più facili da applicare anche per te. Perché quando le scelte del viaggiatore sono ponderate con compagnie aeree, hotel etc. rispettosi dell’ambiente, tutto diventa più semplice.

In altre parole, i fornitori giusti rendono più facile fare la scelta giusta.

È importante inoltre guidare i viaggiatori durante l’esperienza di prenotazione. Non si impara a viaggiare in modo sostenibile da un giorno all’altro, ma tu puoi continuare a consolidare comportamenti rispettosi dell’ambiente, che spesso consentono di risparmiare denaro in molti, semplici modi:

  • Spiega ai viaggiatori quando il treno è una scelta migliore dell’aereo.
  • Rendi facilmente comprensibile quale società di noleggio auto ha le migliori valutazioni sulle emissioni.
  • Metti in evidenza gli hotel con solide pratiche ecosostenibili e che non si limitano semplicemente a piantare qualche albero qua e là.

Assicurati di monitorare i tuoi progressi e risultati complessivi, quindi illustra ai viaggiatori come le loro scelte facciano davvero la differenza sia per la tua azienda sia per il pianeta.

Ormai tutto ruota intorno al fatto che viaggiare non è più come prima. Le aziende devono accrescere ulteriormente la loro attenzione su sicurezza e fiducia dei viaggiatori e devono farlo in modo più efficiente che mai, offrendo ai viaggiatori anche un elevato livello di praticità.

Non sarà facile, ma nemmeno impossibile. Leggi l’eBook per scoprire come le aziende stanno riorganizzando i programmi di viaggio non solo per ripartire, ma anche per andare avanti e progredire più velocemente, e come hanno sfruttato ogni dollaro, yen ed euro speso per i viaggi per ricavarne sostenibilità.

Sì, i viaggi sostenibili sono il futuro. Allora partiamo.